Malta e il Valletta International Baroque Festival, Malta

A partire da:

€ 1250/ a persona

12 / 16 gennaio '18

Un itinerario guidato alla scoperta dell'affascinante isola mediterranea tra templi megalitici e città barocche. Colonna sonora del viaggio l'interessantissimo Valletta International Baroque Festival.
  • 5 giorni/4 notti
  • SI
  • Malta
  • Di gruppo(min 10 -max 16)
Brochure del viaggio

Brochure

Scarica la brochure con l'itinerario di viaggio.

Itinerario

VENERDI' 12 gennaio - Italia / Valletta

Volo autonomo dall'Italia
(volo consigliato da Roma AZ 886 15.30 / 16.55)
Sistemazione c/o Hotel Phoenicia Malta 5* in camere executive
Cena presso ristorante selezionato
-----------------------------------------------------------------------------------

SABATO 13 gennaio - Valletta

Mattina
Visita Guidata del Centro Storico di Valletta
Valletta, la bella capitale costruita dai Cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme, mantiene intatto il suo fascino sei-settecentesco grazie anche ad
un'architettura coerente, eleganti palazzi, chiese, giardini e bastioni. La capitale è strettamente legata alla storia dei Cavalieri. Fu l'imperatore di Spagna Carlo V, preoccupato per l'espansione turca nel Mediterraneo, a donare nel 1522 Malta, Gozo e Tripoli in gestione perpetua all'Ordine cavalleresco. Approdati sull'isola, i Cavalieri decisero di fondare una nuova città fortificata: Valletta (dal nome dal Gran Maestro dell'Ordine Jean Parisot de la Vallette). Oggi la capitale è una città di dimensioni ridotte, semplice da girare a piedi. Assolutamente da non perdere la Co-Cattedrale di San Giovanni dedicata al santo patrono dell'ordine cavalleresco. Il pavimento di marmo è incredibilmente intarsiato delle oltre 400 tombe di cavalieri appartenenti alle famiglie nobili di tutta Europa. La chiesa espone dipinti di Mattia Preti, e soprattutto la celeberrima Decollazione di San Giovanni Battista di Caravaggio. L'altro importante monumento della città, nel cuore di Valletta, è il Palazzo dei Grandi Maestri, con arazzi, affreschi e fregi che celebrano il Grande Assedio di Malta del 1565 da parte dei turchi. I lavori per la sua costruzione iniziarono sotto il regno del Gran Maestro Jean de La Cassiere (1572- 1581) e proseguirono sotto i suoi successori. Dal 1964 ospita il Parlamento
Pranzo libero
Tempo libero a disposizione
Cena presso ristorante selezionato di Valletta
-----------------------------------------------------------------------------------

DOMENICA 14 gennaio - Valletta Templi Megalitici e Marsaxlokk


Mattina            
Visita dei templi di Hagar Qim, monumentali edifici megalitici costruiti nel tardo neolitico (circa 5000 anni fa), in varie fasi costruttive, in un'area di grande bellezza paesaggistica, su una collina tra il mare e l'ampia pianura maltese. A breve distanza da Hangar Qim si trova anche il sito di Mnajdra, affacciato sulla costa meridionale dell'isola.
Trasferimento a Marsaxlokk, pittoresca cittadina che conserva una forte tradizione come porto di pesca, come attestano le imbarcazioni coloratissime ormeggiate di fronte il lungomare, i famosi "luzzu".  Passeggiata nel borgo.
Pranzo in un ristorante di questo tradizionale borgo di pescatori.
Rientro in pullman in hotel.
ore 18.30
Trasferimento in pullman al Teatro Manoel

TEATRO MANOEL

Valletta International Baroque Festival 2018
ore 19.30
Bach in Italy
Antonio Lucio Vivaldi
Concerto per archi e Basso Continuo in C minore RV 120
Concerto per Violino "Il favorito" RV277
Pietro Antonio Locatelli Concerto grosso in G minore Op. 1 No. 12
Evaristo Felice Dall'Abaco Concerto a più strumenti in D major Op. 5 No. 6
Giovanni Battista Sammartini Sinfonia in A major
Johan Sebastian Bach
Sinfonia in C maggiore Cantata "Der Herr denket an uns" BWV 196
Brandeburg Concerto No. 4 in G major BWV 1049
Concerto per Clavicembalo No.4 in A major BWV 1055

Cena libera e rientro autonomo in hotel
-----------------------------------------------------------------------------------

LUNEDI' 15 gennaio - Valletta - Mdina

Mattina
Partenza in pullman per Visita Guidata di Mdina (13 km)
La storia di Mdina risale a più di 4.000 anni fa. Questa città
testimonia le origini della cristianità maltese: è qui, infatti, che S. Paolo Apostolo pare abbia vissuto nel 60 d.C., dopo essere naufragato in prossimità delle isole. Illuminata di notte e conosciuta come "la città silente", Mdina affascina i suoi visitatori con la sua atmosfera senza tempo e i suoi tesori culturali e religiosi. Con il succedersi dei diversi governanti e dei diversi ruoli assunti, Mdina ha avuto più nomi e definizioni, ma l'etichetta piu? appropriata è quella attribuitale in epoca medievale: la 'Città Notabile': la città nobile. A quei tempi, così come oggi, fu residenza delle famiglie nobili di Malta; alcune di esse discendono dai Normanni, grandi feudatari siciliani e spagnoli che fecero di Malta la propria dimora a partire dal XII secolo. I loro imponenti palazzi costeggiano le strade strette e ombreggiate. Mdina è uno degli esempi di antica città fortificata più rappresentativi d'Europa, ed è straordinaria nella sua perfetta combinazione tra architettura medievale e architettura barocca.
Pomeriggio
Rientro in hotel e tempo libero a disposizione
ore 18.30 Trasferimento in pullman alla Co-Cattedrale

CO-CATTEDRALE SAN GIOVANNI

Valletta International Baroque Festival 2018
ore 19.30
Fasti del Barocco Romano
George Frideric Handel
Donna che in ciel Dixit Dominus
N.Jommelli
Beatus Vir
Cantante Claire Debono Ensembre Ghislieri Choir & Consor

Cena libera e rientro autonomo in hotel
-----------------------------------------------------------------------------------

MARTEDI, 16 gennaio - Valletta - Le tre città fortificate /Italia

Mattina
Prima area abitata dai Cavalieri, si tratta delle tre antiche città fortificate che salutano Valletta dal lato opposto del porto. Perdersi tra le loro stradine fatte di pietre dai colori pastello è un'esperienza davvero piacevolissima, che riporta indietro nel tempo. E da molti angoli si può godere di viste meravigliose sul mare sottostante

Pranzo incluso nella cittadina di Vittoriosa

Trasferimento in aeroporto e volo autonomo per l'Italia
(consigliamo il seguente volo Alitalia, che consentirà il trasferimento in pullman hotel/aeroporto)
Partenza Volo AZ 887 Malta. Arrivo all'Aeroporto di Roma Fiumicino


Eventuali variazioni

Il programma potrebbe subire variazioni in relazione ad eventuali cambiamenti da parte del Festival o dei luoghi di visita

Condizioni di viaggio

Quote individuali di partecipazione


In camera doppia                            1.250,00 Euro
Supplemento camera singola       370,00 Euro


LE QUOTE COMPRENDONO

- 4 notti c/o Hotel Phoenicia Malta 5* in camere executive trattamento pernottamento e prima colazione
- visite ed escursioni indicate con assistenza di guida locale parlante italiano
- pasti indicati (2 cene e 3 pranzi)
- poltrone di 1a categoria per i 2 concerti
- i trasferimenti aeroporto / albergo / aeroporto
- assicurazione medico-bagaglio
- accompagnatore dall'Italia per minimo 10 persone

LE QUOTE NON COMPRENDONO

- voli per Malta (su richiesta potremo effettuare la prenotazione, sui voli consigliati in programma o altri di preferenza)
- pasti non indicati e bevande ai pasti
- mance, extra in genere e tutto quanto non indicato alla voce "le quote comprendono"

Polizze assicurative supplementari

Polizza Facoltativa "Globy Giallo "annullamento viaggio E' possibile sottoscrivere contestualmente alla prenotazione al viaggio la polizza "Annullamento Viaggio" Globy Giallo di Allianz Global Assistance. Su richiesta forniamo informazioni e costi.

Come prenotare

La prenotazione diviene effettiva al ricevimento di:
1. contratto di viaggio firmato che provvederemo ad inviarvi;
2. acconto richiesto con bonifico bancario o carta di credito Visa/Mastercard.

ACCONTO: All'atto dell'iscrizione, è richiesto un acconto di € 350 per persona insieme all'eventuale premio assicurativo per la polizza "annullamento viaggio" Globy Giallo. L'assicurazione contro l'annullamento può essere stipulata contestualmente alla prenotazione
SALDO: 30 giorni prima della partenza: entro 12 dicembre 2017.
In caso di CANCELLAZIONE le penali sono le seguenti:
• 20% della quota di partecipazione dall'atto dell'iscrizione al 12/12/17
• 60% della quota di partecipazione dal 13/12 al 31/12 2017
• per cancellazioni dopo tale data 100% di penale

Altre proposte

Alcune iniziative di itenerari di viaggi musicali in programmazione